Come funziona l’applicazione

  1. Trascinate le vostre foto nell’applicazione e cliccate su “Seleziona immagini”. Caricate le foto dal vostro computer, Google Drive o DropBox.
  2. Selezionate l’area da ritagliare. Non dovete calcolare nessuna percentuale o inserire i numeri di pixel: spostate semplicemente i bordi blu con il cursore e regolate l’area desiderata. Potrete ritagliare le foto dello stesso gruppo in maniera diversa, anche se state elaborando più immagini insieme.
  3. Cliccate su “Ritaglia immagini”. Nelle impostazioni di output selezionate la qualità delle foto ritagliate e, se volete, ridimensionatele. Adesso dovete solo cliccare su “Ritaglia immagini” e caricare le copie modificate.
Ritagliare le foto
Crop photo
Crop photos sample
Cropping photos

Quattro formati diversi

Per rendere più facile e comodo l’utilizzo della nostra applicazione, abbiamo inserito 3 dei formati più comuni e richiesti: 1:1, 16:9, 4:3. Scegliendo uno di questi, potrete estendere o stringere la zona del ritaglio oppure spostarla in qualsiasi punto della foto, mantenendo comunque il rapporto tra larghezza e altezza.

Scegliamo, per esempio, il formato 1:1. In questo caso il nostro ritaglio diventerà quadrato, visto che la larghezza e l’altezza avranno lo stesso valore. Estendendo la zona del ritaglio in largo, otterrete quindi l’estensione automatica anche dell’altezza.


1:1

Inoltre, la nostra applicazione dà la possibilità di scegliere il formato X:Y che permette di personalizzare il rapporto tra i due valori. I tasti con i formati sono posizionati in alto nella finestra dell’applicazione.


X:Y

Con l’aiuto della nostra applicazione potete ritagliare ogni foto della stessa serie in modo diverso. La versione gratuita elabora fino a 10 foto in una volta. Se avete bisogno di ritagliare più immagini, acquistate la versione a pagamento che processa fino a 1000 foto contemporaneamente.

Ritagliare le foto

Veloce e sicuro

Ritagliate più immagini per volta direttamente nel browser e l’applicazione elaborerà le vostre foto istantaneamente. L’import e l’export delle foto richiedono pochi secondi, come l’elaborazione stessa.

La nostra applicazione è gratuita e funziona online. Non dovrete perdere tempo per installare un software, considerando che potrebbe essere anche pericoloso scaricare qualcosa sul vostro computer da fonti sconosciute. Non è richiesta neanche l’installazione di plug-in. L’interfaccia non è carica di pubblicità e non avrete alcun problema con finestre pop-up.

Non salviamo le vostre foto sui nostri server e non abbiamo neanche accesso ad esse. Nessuno del nostro team può arrivare alle vostre immagini.

Ritagliare le foto

Come ritagliare le foto con la nostra applicazione:

Trascinate la foto nell’applicazione oppure cliccate su "Seleziona immagini".In questo secondo caso potrete scegliere tra quattro fonti: il vostro computer, Google Drive, Google Photos oppure DropBox. Se avete scelto l’opzione "Dal mio computer", selezionate nella finestra che si apre la cartella desiderata e cliccate sulle foto da ritagliare. Usando invece la combinazione di tasti Ctrl+A per Windows e Cmd+A per i Mac, estenderete la selezione su tutto il contenuto della cartella.


Select Images

Se avete selezionato altre fonti – Google Drive, Google Photos o DropBox, vi si aprirà una finestra per la conferma dell’accesso alla piattaforma. Cliccate su "Permetti accesso". per iniziare a selezionare le immagini. Se volete selezionare più foto contemporaneamente, tenete premuto il tasto Shift mentre cliccate sulle immagini, dopodiché premete "Seleziona".


Crop

Cliccate su "Aggiungi foto" per inserire ulteriori immagini nella selezione.

Cliccate su "Svuota" se volete eliminare tutte le foto dall’applicazione ed eventualmente caricarne altre.

Nella parte superiore della finestra dell’applicazione potete scegliere tra 4 formati: X:Y, 1:1, 16:9, 4:3. L’opzione X:Y permette di personalizzare al massimo la zona del ritaglio impostando liberamente il rapporto tra larghezza e altezza.


4:3

Impostate, quindi, la zona del ritaglio spostando i bordi blu con il cursore. Tutto quello che rimane fuori dal bordo verrà eliminato. Tenete presente che l’applicazione non supporta l’inserimento dei pixel.

Una volta soddisfatti dal risultato, passate all’immagine successiva e ripetete la procedura dall’inizio. Quando avrete selezionato la zona del ritaglio per tutte le foto, cliccate su "Ritaglia foto".

Il passo successivo sono le impostazioni output. Cliccate su “Qualità JPEG” per impostare la risoluzione delle immagini ritagliate scegliendo tra 4 opzioni: "Massima", "Ottima", "Buona" e "Media".


JPEG quality

Se avete bisogno di modificare le dimensioni delle foto ritagliate, cliccate su "Modifica dimensioni". Potete anche lasciare tutto come negli originali selezionando "No". Le dimensioni possono essere modificate in base alla larghezza o all’altezza oppure inserendo un rapporto percentuale dei due valori o iscrivendo l’immagine in un quadrato. Per modificare le dimensioni potete inserire anche i valori desiderati espressi in pixel.


Resize

Cliccate su "Ritaglia e Scarica immagini" per avviare la procedura di elaborazione.

Cliccate su "Scarica tutto" per ottenere un archivio zip con le copie ritagliate.


Download

Ritagliare le foto